LIPO
FILL
ING

Lipofilling

A causa dell’invecchiamento, di un trauma, di un forte dimagrimento o per costituzione naturale, alcune zone del viso di una donna possono apparire “svuotate”, rendendo più evidenti rughe, perdita di volume ed elasticità della pelle e contorni del viso meno definiti. Quando le imperfezioni sono di moderata entità la chirurgia plastica può venirti in aiuto per ripristinare l’armonia del tuo volto.

Il lipofilling viso è una metodica di chirurgia estetica che consiste nel prelievo del proprio grasso presente in alcune zone in eccesso (addome, fianchi, cosce) ed il suo trasferimento, dopo adeguato trattamento, nelle aree del viso che si vogliono rendere più voluminose (viso, labbra, zigomi) restituendo freschezza e tono. L’intervento favorisce al tempo stesso una rigenerazione dei tessuti nelle zone in cui il proprio grasso (autologo) è impiantato. Anche se non si conoscono con certezza le ragioni che generano questo processo, si ritiene che sia dovuto alla presenza nel grasso di cellule staminali adulte che contribuirebbero all’effetto turgido e di elasticità ai tessuti trattati.

Nella mia esperienza pluriventennale come chirurgo plastico, estetico e maxillo-facciale ho sempre messo l’etica al primo posto per creare un rapporto di fiducia con le mie pazienti. Sono contrario a canoni di bellezza stereotipata e prediligo un approccio personalizzato. Nei casi di intervento di lipofilling viso analizzo con molto scrupolo la morfologia del volto; ascolto con attenzione le motivazioni ed i risvolti psicologici delle mie pazienti, che accompagno con garbo nel percorso, proponendo sempre la risposta estetica più adatta e sicura e priva di segni evidenti.

Tipologia Paziente

  • Età dai 30 in su
  • Presenza d’inestetismi (rughe, solchi)
  • Perdita di volume intorno agli occhi ed alle guance
  • Contorni del viso poco definiti
  • Perdita di tono e lassità della pelle
  • Desiderio di migliorare la compattezza del terzo medio del viso senza ricorrere ad un lifting viso

Preparazione all’intervento

Durante la prima fase di valutazione preoperatoria analizzo le zone da trattare, la loro estensione, la quantità di tessuto adiposo da infiltrare e le sedi di prelievo. Mostro successivamente i risultati conseguiti attraverso una galleria del prima e dopo di pazienti operate di lipofilling viso.

Analizzo con molta attenzione l’anamnesi, o storia clinica della paziente redatta dal medico curante, perché in questo modo posso gestire in modo personalizzato la preparazione all’intervento anche dal punto di vista farmacologico (anestesia).

Tra le precauzioni consiglio di sospendere l’assunzione di farmaci particolari quali l’Aspirina almeno 15 giorni prima dell’intervento, per evitare problemi di coagulazione e ridurre al minimo il rischio di emorragia durante l’operazione; di evitare alcool e limitare il fumo per almeno 1 settimana prima dell’intervento poiché il fumo favorisce il riassorbimento del grasso iniettato compromettendo il risultato.

L’ Intervento

L’intervento di lipofilling viso può durare da 30 minuti ad 1 ora. Può essere effettuato in anestesia locale con eventuale sedazione che permette di essere molto rilassati e di non avvertire alcun dolore, od in anestesia generale quando combinato ad altri interventi di chirurgia estetica.

Durante la procedura chirurgica prelevo il grasso dalla zona “donatrice” tramite una sottile cannula inserita in un forellino di ingresso suturato successivamente con un piccolo punto.

Le zone dove si può prelevare il grasso nel corpo sono molteplici (addome, fianchi, schiena, cosce, ginocchia) ed in virtù della mia esperienza riesco a valutare con precisione ed utilizzare al meglio le varie zone anatomiche.

Per garantire un risultato ottimale, utilizzo diverse tecniche raffinate, (centrifuga, decantazione, filtraggio) per processare e purificare il grasso in modo da garantire una sopravvivenza delle cellule di grasso superiore all’80%.
(*)

Post Intervento

Al termine dell’intervento non applico alcun cerotto o medicazione. Possono comparire lieve gonfiore, piccoli lividi, od ecchimosi che si risolvono gradualmente e spontaneamente.

Il dolore post-operatorio è quasi assente, e comunque controllabile con l’assunzione di comuni antidolorifici.
(*)

Ripresa dell’Attività

Consiglio di fare un vita tranquilla senza sforzi per i primi 3-4 giorni per poi riprendere una vita normale dopo 7 giorni.  In presenza di ecchimosi si può ricorrere al trucco per coprirle. L’attività fisica va sospesa per almeno 1 mese così come l’esposizione al sole ed a lampade UVA. Saune o bagno turco vanno evitate ugualmente per 30 giorni.
(*)

Possibili Complicanze

Il lipofilling viso è un procedura chirurgica relativamente semplice, sicura, e mini invasiva. Alcune complicanze rare possono essere un’eventuale asimmetria dovuta ad un riassorbimento poco uniforme del grasso impiantato o piccoli noduli sottocutanei, detti granulomi, complicanze comunque facilmente rimediabili ricorrendo ad una successiva applicazione.

Risultati

I primi risultati sono apprezzabili dopo 6 settimane, ma per la guarigione completa possono essere necessari anche 6 mesi, in quanto le cellule staminali presenti nel grasso necessitano di tempo per dare un miglioramento della zona.
(*)

(*) Disclaimer
Il decorso operatorio, i tempi di recupero ed i risultati sono indicativi, e quindi possono variare da soggetto a soggetto

Se stai valutando l’intervento di lipofilling viso, contatta Il Prof. Gianpaolo Tartaro per un semplice confronto, per cercare risposte ai tuoi dubbi o per prenotare una visita negli studi di Napoli, Caserta, Lecce, Milano, Modena.

Contatti

Interventi in abbinamento al lipofilling

Il lipofilling viso può essere associato al lifting viso perché l’azione combinata del due interventi giova al riempimento dei volumi nelle zone strategiche del viso. Altri interventi in abbinamento sono la blefaroplastica, il lifting zigomi e la mentoplastica.

Finanziamenti

Non rinunciare alla professionalità, qualità e sicurezza.
I nostri consulenti sono disponibili per studiare la formula di finanziamento su misura per te.

Chiedi Come