BIORI
VITALIZ
ZAZIONE

Biorivitalizzazione

Il ritocco naturale

La biorivitalizzazione o biostimolazione è un trattamento anti age viso e collo indicato per uomini e donne con pelle spenta, segnata, e poco compatta desiderosi di ringiovanire in modo soft e ritrovare un aspetto sano e naturale della pelle.

La biorivitalizzazione è una cura non invasiva altamente innovativa che permette di ottenere un risultato di nutrimento della pelle non ottenibile con qualsiasi crema idratante perché agisce sia a livello del sottocute che dell’epidermide. Il trattamento consiste in una serie di iniezioni con aghi sottilissimi od in alternativa con una cannula, di farmaci bio-stimolanti (acido ialuronico abbinato ad aminoacidi e vitamine) in aree localizzate del viso e collo che hanno il compito di riattivare la parte più vitale della cute favorendo il ripristino della condizione fisiologica di un’epidermide giovane, ossia più tonica, compatta e idratata.

Tipologia Paziente

  • Donne e uomini dai 20 anni in su
  • Invecchiamento e rughe sottili ed allo stadio iniziale
  • Invecchiamento stadio avanzato, pelli mature, secche ed increspate

Preparazione al trattamento

Raccomando sempre prima del trattamento di seguire alcune precauzioni tra cui: evitare azioni forti sulla pelle come cerette, scrubs, lampade UV, altri peeling, laser e luce pulsata, di non assumere i 2 giorni antecedenti farmaci antinfiammatori per ridurre la possibilità di sanguinamento e l’eventuale formazione di lividi.

Il Trattamento

Il trattamento di biorivitalizzazione viene effettuato in regime ambulatoriale senza anestesia ed in caso di maggiore sensibilità della pelle propongo ai pazienti l’applicazione di una crema anestetica 30 minuti prima del trattamento. La durata è di 10-15 minuti a seconda della zona da trattare. Procedo con l’infiltrazione di principi attivi nei tessuti del derma, personalizzati a seconda dell’obiettivo estetico condiviso, in punti chiave del viso, del collo o del décolleté, iniettati attraverso aghi sottilissimi. Le tecniche di infiltrazione di cui mi avvalgo sono due. Nel trattamento delle guance e della zona perioculare prediligo la tecnica cross-linked con infiltrazioni intradermiche lineari (verticali, orizzontali o reticolari); nel caso di pazienti di giovane età e di un obiettivo preventivo opto per la tecnica picotage, con micro iniezioni superficiali, distanziate di un centimetro l’una dall’altra in modo da ottenere una distribuzione uniforme del prodotto nel derma. I farmaci bio-stimolanti che utilizzo maggiormente sono:

  • Acido ialuronico per la sua azione anti ossidante, idratante e di rigenerazione dei tessuti
  • Aminoacidi in miscela (glicina, lisina e prolina) perché agiscono sulla sintesi del collagene
  • Antiossidanti (come il glutatione) perché previene i danni cellulari causati dai radicali liberi
  • Minerali (come zinco e rame) fondamentali per la sintesi del DNA e per la divisione cellulare
  • Vitamine molto importanti per i processi di riparazione cellulare

Effettuo sempre un confronto delle immagini prima e dopo il trattamento per valutare il risultato e per un migliore follow up durante le sedute successive.

Ripresa dell’Attività

La ripresa delle normali attività lavorative e sociali è possibile da subito. Dopo 48-72 dalla prima seduta di biorivitalizzazione è possibile la comparsa transitoria di edema (gonfiore) e/o ematoma (livido) che scompaiono progressivamente in non più di 3 – 4 giorni. Da evitare nelle prime 48 ore esposizione al sole ed al caldo (lampade, saune, bagno turco, terme) ed al freddo (montagna, sci); l’assunzione di alcolici ed esercizio fisico intenso. Le pazienti donne possono truccarsi, ma consiglio sempre l’uso di make-up sterile, e con un fattore protettivo spf 50+.

Controindicazioni

Il trattamento di biorivitalizzazione è normalmente ben tollerato, ma sconsiglio la sua applicazione nei casi seguenti:

  • gravidanza ed allattamento
  • malattie della pelle (quali psoriasi, micosi)
  • infezioni da Herpes * patologie autoimmuni e collagenopatie
  • intolleranza sostanze iniettate nei pazienti allergici o molto sensibili

Risultati

Il miglioramento del tono e delle rughe che appaiono meno evidenti sono visibili già dalla prima seduta; ma sono necessarie dalle 3 alle 8 sedute in funzione dell’entità dell’inestetismo e dell’area da trattare per raggiungere il risultato ottimale, variabili, tuttavia, in funzione del processo di invecchiamento individuale e dello stile di vita e di alimentazione.

Se stai valutando il trattamento di biorivitalizzazione, contatta Il Prof. Gianpaolo Tartaro per un semplice confronto, per cercare risposte ai tuoi dubbi o per prenotare una visita negli studi di Napoli, Caserta, Lecce, Milano, Modena.

Contatti

Trattamenti in abbinamento alla biorivitalizzazione

La biorivitalizzazione consente di ringiovanire e restituire elasticità alla pelle del viso e del collo e può essere associata ad altri trattamenti di medicina estetica come botulino, filler all’acido ialuronico, fili di sospensione ed HI-FU per un risultato estetico più completo.

Finanziamenti

Non rinunciare alla professionalità, qualità e sicurezza.
I nostri consulenti sono disponibili per studiare la formula di finanziamento su misura per te.

Chiedi Come